ITS Cosmo: corso biennale “Technology Sustainability Manager”. Il via a gennaio 2022

Obiettivo del percorso è formare figure tecniche per la gestione, la misurazione e la comunicazione dello sviluppo sostenibile e quanto connesso all’economia circolare e ai nuovi materiali nel settore Tessile Moda   Sarà avviato a gennaio il nuovo corso biennale di ITS Cosmo “Technology Sustainability Manager”: un progetto formativo realizzato con le aziende del settore…

Leggi di più

Creare valore con la fotonica: appuntamenti e opportunità offerti da Afil alle pmi

L’Associazione vuole supportare le piccole e medie imprese affiliate che utilizzano questa tecnologia per aprirsi ai mercati di Cina, Canada, Usa e Giappone. Come? Tramite survey, webinar, attività di matchmaking. L’evento del 25 novembre organizzato da Pimap Plus, in cui l’Associazione fabbrica intelligente Lombardia è coinvolta   Piccole e medie imprese affiliate all’Associazione Fabbrica Intelligente Lombardia (Afil) che utilizzino, producano e…

Leggi di più

AFIL ed EIT Manufacturing: collaborazione a sostegno delle Pmi

Obiettivo dell’Associazione Fabbrica Intelligente Lombardia e dell’European Institute of Innovation and Technology è generare opportunità aggiuntive sul territorio   Un’innovazione più rapida permette di raggiungere in un tempo minore ambiziosi obiettivi industriali, garantendo al contempo che la forza lavoro sia pronta per le sfide di domani. Ma come si ottiene questo risultato? Mettendo a fattor…

Leggi di più

Economia circolare e Ai: AFIL detta la roadmap del manifatturiero avanzato lombardo

I due argomenti, individuati attraverso il coinvolgimento degli stakeholder del territorio, sono tagliati in base alle peculiarità industriali della Regione Lombardia. La tabella di marcia sulla circular economy dà lo sprint a una visione trasversale e orizzontale della filiera. Mentre quella sull’intelligenza artificiale mette al centro formazione e smart product   Quali sono le priorità per…

Leggi di più

PrimoPositum: una nuova Start-up all’interno di AFIL

PrimoPositum è il primo servizio globale per la certificazione sicura tramite blockchain Aumenta il numero delle Start-up all’interno di AFIL. Recentemente, si è unita al Cluster Primo Positum start-up focalizzata alla ricerca, progettazione e sviluppo di applicazioni decentralizzate sviluppate con l’ausilio di tecnologie blockchain, nonché nella realizzazione di  applicazioni nell’ambito dell’IoT e della gestione dei dati per le…

Leggi di più

La filiera tessile lombarda si riunisce in AFIL

Il comparto della Regione vale 12 miliardi, coinvolge 15mila imprese e 97mila addetti (Sistema Moda Italia con Liuc Business School). L’Associazione Fabbrica Intelligente Lombardia vuole promuovere la realizzazione del riciclo tessile, rientrando nei progetti di economia circolare e della strategic community. La partecipazione ai network internazionali e la piattaforma S3 sulla modernizzazione dell’industria. I casi…

Leggi di più

Le linee strategiche di AFIL per diventare l’abilitatore dell’innovazione nella manifattura lombarda

Progettualità a livello europeo ed ecosistema di filiera: sono i pilastri dell’Associazione Fabbrica Intelligente Lombardia. Che propone la via per le politiche industriali della Regione – e i conseguenti investimenti – attraverso un lavoro di ricerca che aggrega intorno a un unico tavolo gli attori dell’industria. Parlano Diego Andreis, Tullio Tolio, Giacomo Copani  AFIL vuole essere l’abilitatore…

Leggi di più

Afil: ecco la ricetta del manifatturiero avanzato

L’Associazione Fabbrica Intelligente Lombardia punta su un “tridente” d’effetto per spingere le imprese a fare il definitivo salto di qualità. Primo: una crescita dimensionale attraendo aziende pivot per creare un ecosistema efficace; secondo: la partecipazione alle piattaforme europee e la definizione della Smart Specialization Strategy; terzo: terminare la roadmap sull’intelligenza artificiale e sull’economia circolare. Parla…

Leggi di più

Pmi verso la fabbrica del futuro? Sì, con la metodologia europea di Adma. E con Afil!

Obiettivo dell’iniziativa è permettere alle aziende di intraprendere un percorso di trasformazione e miglioramento in sette aree strategiche: advanced manufacturing technology, digital factory, eco factory, end-to-end consumer focused engineering, human-centred organization, smart manufacturing e value chain oriented open factory; saranno spiegate in seguito. I casi Gualini Lamiere International e Rivierasca, premiati all’Adma Final Event Come può una piccola o media…

Leggi di più