Automazione, digitalizzazione e robotica: il contributo di AFIL per il rafforzamento della filiera agroalimentare lombarda

La Strategic Community “Secure and Sustainable Food Manufacturing” di AFIL si è riunita il 19 settembre 2023 per aggiornarsi sulle attività correnti e future (inclusi i bandi di finanziamento). Focus su machinery e processi di produzione agroalimentare. La proposta di “Filiera agroalimentare sicura e sostenibile (FISICO)”: 28 soggetti, di cui 19 imprese aventi sede in…

Leggi di più

OPEN CHALLENGE: CFI-Il Cluster Fabbrica Intelligente lancia la “XFactory Lighthouse Open Innovation Challenge” – Scadenza: 20 Dicembre 2020

OPEN CHALLENGE: IL CLUSTER FABBRICA INTELLIGENTE (CFI) LANCIA LA “XFACTORY LIGHTHOUSE OPEN INNOVATION CHALLENGE” Il Cluster Fabbrica Intelligente (CFI) ha lanciato attraverso la piattaforma Open Innovation Regione Lombardia la “XFactory Lighthouse Plant Open Innovation Challenge”. L’iniziativa, legata al programma LightHouse Plant®, è parte integrante della strategia del CFI per coinvolgere maggiormente le aziende medie, piccole,…

Leggi di più

Cluster meet Regions Milano: il ruolo fondamentale dell’Intelligenza Artificiale per l’industria manifatturiera lombarda

«C’è un enabler in particolare che può supportare lo sviluppo e l’innovazione della manifattura lombarda, italiana ed europea: l’Intelligenza Artificiale. È vero che in questo campo il vecchio Continente è in ritardo rispetto ad altre aree geografiche, ma c’è l’opportunità per colmare questa lacuna. L’Intelligenza Artificiale, se utilizzata in modo responsabile, può portare a miglioramenti…

Leggi di più

Clusters meet Regions Milano: la Twin Transition ed il ruolo di AFIL a supporto dell’ecosistema regionale

«Credo fermamente che sia arrivata l’ora, come Europei, di unire le forze, e di farlo come mai prima d’ora. Per lo sviluppo del manufacturing, servono i Cluster e l’Europa». Parole di Christian Colombo, Presidente di AFIL – Associazione Fabbrica Intelligente Lombardia (il Cluster Tecnologico per il Manifatturiero Avanzato, ufficialmente riconosciuto da Regione Lombardia), pronunciate in…

Leggi di più

Creare valore con la fotonica: appuntamenti e opportunità offerti da Afil alle pmi

L’Associazione vuole supportare le piccole e medie imprese affiliate che utilizzano questa tecnologia per aprirsi ai mercati di Cina, Canada, Usa e Giappone. Come? Tramite survey, webinar, attività di matchmaking. L’evento del 25 novembre organizzato da Pimap Plus, in cui l’Associazione fabbrica intelligente Lombardia è coinvolta   Piccole e medie imprese affiliate all’Associazione Fabbrica Intelligente Lombardia (Afil) che utilizzino, producano e…

Leggi di più

Cybersecurity nel manifatturiero: sfide e casi industriali

L’incontro tenutosi il 13 Maggio ha permesso di condividere best practice industriali e challenge sul tema della cyber sicurezza in ambito manifatturiero e dell’automazione industriale. Durante l’evento si sono susseguite le testimonianze dei soci AFIL TXT Group – in collaborazione con Armis – e Security Pattern, a cui si è aggiunta Radiflow, realtà israeliana d’avanguardia…

Leggi di più

Economia circolare dell’acciaio: il modello Lombardia. L’impegno di AFIL

L’idea è quella di sviluppare un ecosistema volto al riuso dei residui di produzione del settore siderurgico, adottando approcci scientifici standardizzati e partendo dalle tecnologie. E di favorire la partecipazione ai bandi con concrete possibilità di finanziamento. Feralpi: sostituire il carbon fossile con i polimeri da recupero. Il forno riducente di Tenaris: valorizzare alcuni residui…

Leggi di più

Economia circolare e Ai: AFIL detta la roadmap del manifatturiero avanzato lombardo

I due argomenti, individuati attraverso il coinvolgimento degli stakeholder del territorio, sono tagliati in base alle peculiarità industriali della Regione Lombardia. La tabella di marcia sulla circular economy dà lo sprint a una visione trasversale e orizzontale della filiera. Mentre quella sull’intelligenza artificiale mette al centro formazione e smart product   Quali sono le priorità per…

Leggi di più

Economia circolare e industria del cemento: la visione di Italcementi (VIDEOINTERVISTA)

La circular economy è uno dei principali temi industriali: una delle maggiori sfide è trasformare i rifiuti da costi a fonti di profitto. Il gruppo – HeidelbergCement – utilizza gli scarti derivanti dall’industria plastica per produrre il clinker. E anche i residui generati dalla combustione dei combustibili vengono incorporati nel semilavorato. È il co-processing. Scoria…

Leggi di più

Economia circolare e metallurgia: le soluzioni di Feralpi (VIDEOINTERVISTA)

Sfruttare i polimeri per sostituire il carbon fossile è l’ultima sfida del Gruppo siderurgico. Che così ottimizza i processi energetici e i costi di produzione. Greenstone: sottoprodotto che deriva dalla scoria nera del forno elettrico, oggi certificato. Green iron: costituito dalla scaglia di laminazione, alimenta cementifici a recupero. I refrattari in sostituzione della materia prima…

Leggi di più

Economia di scala e fare squadra: così la metallurgia lombarda potrebbe trasformare i rifiuti da costo a risorsa. Con AFIL (VIDEOINTERVISTA)

Alcuni player dell’acciaio lombardo stanno implementando un modello di circular economy: le scorie prodotte vengono opportunamente trattate e utilizzate in altri settori industriali. Così si creano nuove opportunità di business in ottica di sistema regionale. Che potrebbero essere migliorate con l’adozione di tecnologie innovative e mettendo a fattor comune il know-how. Ne è un esempio…

Leggi di più